FIVE MASTERPIECES FROM A COLLECTION - Otto Artecontemporanea - Bologna

FIVE MASTERPIECES FROM A COLLECTION – Otto Artecontemporanea – Bologna

Continua a leggere

Wanda Benatti - Di segno in segno - Teatro del Baraccano - Bologna

Wanda Benatti – Di segno in segno – Teatro del Baraccano – Bologna

Continua a leggere

Francesco Pacelli - Fishy fishy fishy X - Rehearsal Project - Milano

Francesco Pacelli – Fishy fishy fishy X – Rehearsal Project – Milano

Continua a leggere

Rosa Foschi - polaroid Rosa & film Foschi - Galleria Il Ponte Firenze

Rosa Foschi – polaroid Rosa & film Foschi – Galleria Il Ponte Firenze

Continua a leggere

Mostra Collettiva per il 40° Anniversario de Le Colonete - Venezia

Mostra Collettiva per il 40° Anniversario de Le Colonete – Venezia

Continua a leggere

Everything Is Illuminated – DZ Engineering e Fondazione Dino Zoli – Singapore

Continua a leggere

Lumina in Castro Festa medievale al Castello Lancellotti di Lauro

Lumina in Castro – Ritorno al Medioevo – Castello Lancellotti di Lauro

Continua a leggere

passeggiata artistica a Monte Ceceri e concerto filarmonica di Fiesole

“Aria Acqua Terra Fuoco” – passeggiata artistica – Monte Ceceri

Continua a leggere

Massimo Lomi Carolina Italiani Mirella La Rosa Mostra a Venezia

Massimo Lomi, Carolina Italiani e Mirella La Rosa – Venezia

Continua a leggere

Biennale Venezia Naby Byron Giostra di Bergantino Hotel Hilton

Il Museo della Giostra di Bergantino – Naby Byron – Venezia

Continua a leggere

Andrea Meneghetti – CAOS – Centro arti opificio siri – Terni

Continua a leggere

Cristina Donati Meyer – Artivismo, la mostra del dissenso – Milano

Cristina Donati Meyer

Artivismo, la mostra del dissenso

Milano

28 gennaio – 7 febbraio 2019

Vernissage 2 febbraio ore 17.30

M’ARTe

Ex Fornace

 

Il Municipio 6 del Comune di Milano organizza la mostra dell’Artivismo, personale di Cristina Donati Meyer.

Ex Fornace, Via Alzaia Naviglio Pavese 16 – Milano

Inaugurazione lunedì 28 Gennaio 2019 alle 18.00
Vernissage – sabato 2 Febbraio 2019 alle 17.00

“Siano le strade un trionfo dell’arte per tutti”, Vladimir Majakovskij,
“La democratizzazione dell’arte” 1918.

Da anni l’artista realizza ed espone opere di arte pubblica destinate ad apparire su liberi muri e in pubblici luoghi, nell’intento di far riflettere su situazioni e condizioni difficili o brutali.

Un’artivista, da sempre impegnata sui temi sociali che propone le proprie “proteste visive” sui tazebao delle città.

Gli orari di apertura della ex Fornace vanno dal lunedì al venerdì dalle 9,00/12,30 – 13,30/17,00.
Apertura sabato e domenica dalle 14.00 alle 19.00

Ingresso libero

 

 

Ex Fornace

Alzaia Naviglio Pavese 16, 20143 Milano