Mario Cornali – Un topo da due parti. Analisi dell’atto creativo

Mario Cornali

Un topo da due parti. Analisi dell’atto creativo

E’ uscito il libro di Mario Cornali che

“… coinvolge il lettore in una puntigliosa analisi dell’atto creativo, un’indagine a largo spettro che inizia con alcune certezze affrontate con dubbio metodologico, soluzioni non definitive ed assolute ma in cammino verso originali e creative sicurezze, nella consapevolezza che la ricerca continua, assidua, laboriosa e talvolta anche faticosa.

Il libro è accompagnato dalle immagini di Cesare Rota Nodari, che non illustrano lo scritto ma piuttosto intessono con il testo un dialogo di metodo, aiutando l’autore a chiarire la sua visione della figura dell’artista e dell’opera creativa.”

Bergamasco, Mario Cornali è il creatore del famoso Ristorante Collina ad Almenno San Bartolomeo. Ama definire la propria una “Cucina umanistica”. Ogni piatto è un atto creativo, un connubio di studio e intuizione alla ricerca di nuove forme di espressione.

Appassionato di ogni forma di arte, musica, letteratura, ha diverse pubblicazioni al suo attivo.

Le illustrazioni, create appositamente per questa occasione, sono di Cesare Rota Nodari, architetto e designer di Almenno, noto tra l’altro per il suo attaccapanni minimal “Taka” che fu esposto al Louvre nella sezione di arte applicata.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Ristorante Collina (@ristorante_collina)